Un algoritmo potrebbe risolvere il “rebus” priorità nella campagna vaccinale

Un team di ricercatori guidato da Gianni Corrao, professore di Statistica medica di Milano Bicocca, ha messo a punto un algoritmo che individua le persone sotto gli 80 anni che hanno la priorità al vaccino in base al profilo clinico. Il sistema potrebbe essere adottato dalla Lombardia e dopo l’autorizzazione del Ministero della Salute anche da altre Regioni alle prese con una campagna vaccinale che stenta a decollare.